Babalibri PATATRAC!

Babalibri

€13,00 
Disponibilità: 2 Disponibile

Ma sarà poi vero che il lupo è così cattivo? D’accordo è un golosone, un ingordo e mai gentile come vorrebbe essere ma… Non sarà forse che questo lupo è molto, molto triste perché nessuno gli vuole bene? Nessuno gioca con lui quando fa il bagno? Nessuno lo festeggia mai nel giorno del suo compleanno? Ironico e divertente come sempre, Philippe Corentin racconta l’insensatezza di stereotipi e pregiudizi ed esplora temi cari ai bambini quali l’abbandono, la solitudine, la voglia di amici.

Philippe Corentin

Nasce a Parigi nel 1936. Passa la sua infanzia a Quimper. Partecipa alla guerra in Algeria. Nel 1968 vengono pubblicati i suoi primi disegni. Collabora con le riviste «Elle», «Marie Claire», «Jardin des Modes», «Vogue». Dal disegno satirico all’illustrazione passando per la pubblicità, poi approda ai libri per bambini.

 Altro capolavoro che gli è valso il premio Andersen, Papà! in cui rende relativo il punto di vista del lettore, o ancora, Signorina Si-salvi-chi-può, parodia di Cappuccetto Rosso dove i ruoli della bambina e del lupo sono invertiti. Un aspetto molto interessante del lavoro di questo autore, è la scelta di formati particolari per i suoi libri. Si pensi a L’orco, il lupo, la bambina e il bigné, in formato lungo e stretto, che riprende il gioco del lupo, della capra e del cavolo e attraverso il trucco della mezza pagina riesce a rendere ottimamente lo spirito del gioco. Oppure con Pluf! il cui formato verticale ricorda un pozzo, luogo in cui si svolge la storia. Altra particolarità di Philippe Corentin è l’utilizzo della voce narrante che racconta pagina dopo pagina le avventure del personaggio (si veda Quel Coso Lì e Patatrac!) ed infine, come in quest’ultimo I due golosoni, l’uso di immagini storte per far venire al lettore… il mal di mare!
    

Alcuni dei Brand che trovi nel nostro negozio!